Durante le ore di scienze motorie e sportive gli studenti di quinta si sono confrontati con atleti disabili con disturbi intellettivi e soggetti fragili e hanno avuto modo di sperimentare come lo sport possa essere un mezzo privilegiato per creare momenti di incontro, di condivisione e di crescita

Le classi 5al, 5au,5 aap, 5bu hanno avuto la possibilità di immergersi in un’esperienza particolare e si sono confrontati con una realtà dalle mille sfaccettature: la disabilità.

I ragazzi dell’associazione “ULTRA DI.”, accomunati dall’amore per lo sport, hanno proposto agli studenti una serie di attività col fine di promuovere l’integrazione a tutti i livelli anche i nostri alunni si sono resi promotori di varie attività ludico-sportive vivendo così un’esperienza coinvolgente dal punto di vista affettivo ed emotivo che li ha resi più consapevoli delle potenzialità dell’attività fisica condivisa.

image1.jpg

image2.jpg

image4.jpg

image5.png

image7.jpg

image6.jpg

image8.jpg

Ultimo aggiornamento: Sabato 10 Dicembre 2022 15:00