Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

La priorità è la scuola in presenza ma in questi mesi abbiamo acquisito nuove competenze e condiviso riflessioni utili. C'è qualcosa da salvare per il futuro?

Care e cari, attendevamo da mesi il rientro in presenza di tutti gli alunni di tutte le scuole di ogni ordine e grado. Riteniamo che riprendere le attività scolastiche in presenza, per quanto faticoso e complicato, fosse una priorità del nostro Paese e come sigla sindacale abbiamo espresso questa urgenza più e più volte nel corso dei mesi. Da oltre un anno lavoriamo utilizzando strumenti e metodologie che hanno risposto bene o talvolta male all'emergenza.  Sono stati mesi difficili ma pian piano nel corso delle settimane abbiamo costruito un bagaglio di conoscenze e competenze che si potrebbe rivelare utile quando finalmente saremo usciti da questo periodo difficile. In modo informale abbiamo condiviso molte riflessioni su come si sta trasformando l'insegnamento, abbiamo sostenuto con convinzione quanto la scuola come luogo fisico sia un insostituibile luogo di crescita, di apprendimento e di socializzazione, ma abbiamo anche condiviso l'esigenza di rafforzare alcuni temi educativi e didattici rispetto ad altri alla luce di ciò che ci è accaduto di nuovo.Per tutte queste ragioni come FLC CGIL di Como abbiamo ritenuto utile condividere un momento di riflessione, approfondimento e confronto su ciò che resterà delle trasformazioni e degli strumenti approntati in questi mesi di DAD. L'iniziativa è pensata come confronto tra docenti della provincia di Como ma è aperta alla partecipazione di studenti e genitori eventualmente interessati, si svilupperà come Webinar strutturato in una tavola rotonda alla quale saranno invitati in qualità di relatori le professoresse Cavadini e Galli, il prof Giudice e il Dirigente D'Antonio, modererà il giornalista Andrea Quadroni. Seguirà un dibattito aperto ai partecipanti.Il Webinar prenderà il via il 28 aprile alle ore 16,30, sarà possibile seguirlo in videoconferenza al seguente link: https://meet.google.com/zoz-ftut-nke e per chi non riuscirà a collegarsi sarà comunque visibile sulla pagina facebook della CGIL di Como. Auspicando nella partecipazione attiva degli addetti ai lavori,ci auguriamo che il confronto su argomenti anche delicati per la quotidianità di ciascuno di noi possa dare il via ad una nuova stagione di discussione interna alla scuola sull'istruzione come strumento di crescita democratica delle nuove generazioni e riteniamo che questa discussione debba partire proprio dai docenti e dal personale di scuola. 
Allego il volantino dell'iniziativa con richiesta di diffusione a tutto il personale. 
cordiali  saluti 

Rosaria Maietta

FLC CGIL Como

Scarica

Allegato

571,3 KB

Ultimo aggiornamento: Martedì 13 Aprile 2021 22:02